Soltanto nel gioco l’uomo è veramente libero

“Soltanto nel gioco è possibile per l’uomo essere veramente libero. Il gioco obbliga alla parità perché a tutti i giocatori sono state impartite le stesse istruzioni, e inoltre mette in pratica la certezza del diritto, perché un gioco può esistere soltanto nel rispetto delle regole.”
Juli Zeh, scrittrice tedesca nata nel 1970.

Lavoro e gioco

“Lavorare soltanto senza mai giocare rende stupidi.”
Karl Marx, filosofo economista tedesco vissuto nel XIX secolo d.C.

“Se volete lavoratori creativi, date loro sufficiente tempo per giocare.”
John Cleese, attore inglese nato nel 1939.