Quando l’arte si fa gioco

Fresco, Modern Art, Pastiche e Masters Gallery sono 4 dei migliori giochi in circolazione legati al mondo dell’arte. Per tutti gli appassionati della tematica, questi sono giochi sicuramente da tenere in particolare considerazione.
Nel primo titolo creato da Wolfgang Panning, Marco Ruskowski e Marcel Süsselbeck il compito dei giocatori è di restaurare un affresco che si trova in una chiesa rinascimentale. Un video di presentazione lo si trova qui.
Il secondo è un gioco d’aste di Reiner Knizia, nel quale bisogna comprare dipinti di artisti emergenti nella speranza di rivenderli poi a un prezzo più alto. Il gioco viene brevemente presentato qui.
In Pastiche di Sean D. MacDonald i giocatori sono chiamati a gestire vari colori, per ricreare alcuni dei dipinti più famosi degli ultimi sei secoli in Europa. Il gioco viene egregiamente presentato nel seguente link.
Infine Masters Gallery è un altro gioco di Reiner Knizia. Il titolo è uscito anche con il nome Modern Art: The Card Game, anche se con immagini diverse (si veda qui). Personalmente raccomando la versione Masters Gallery per il semplice motivo che i dipinti di Van Gogh, Monet, Renoir, Vermeer e Degas non hanno rivali. Una video-recensione del gioco la si trova qui.

Un saluto a tutti gli amanti dell’arte.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>