Giovedì: Camel Up

L’associazione Drago Rosso organizza ogni giovedì sera un incontro ludico aperto a chiunque (19:00-22:00).
Ecco i giochi di società che sono stati giocati nella saletta in Via Borghese 17 a Locarno:
– Camel Up
– Celestia
– Nome in Codice
– Rumis / Blokus 3D
– Barbaria – Race to Walhalla
– Splash!
– Speed
– Basket Case
– Happy Salmon
– Strike
– altro

§ Camel Up
Cammelli o dromedari? Questo è il dilemma. Divertente gioco in cui bisogna scommettere sui dromedari vincenti e perdenti. Ne capitano di tutti i colori, anche di sbagliare regole… Sorry!

§ Celestia
Che il viaggio abbia inizio. Ma dobbiamo fidarci del capitano? Riuscirà ad affrontare le insidie lungo il percorso? Tra i giochi leggeri, uno a mio avviso dei migliori dell’anno scorso.

§ Rumis
Un bel gioco in cui bisogna riuscire a piazzare i propri pezzi in 3D senza farsi bloccare dagli avversari e puntando al cielo. Ambientazione sentitissima… (Scherzo).

§ Barbaria – Race to Walhalla
Un print and play con delle carte talmente trash, che quasi quasi piacciono. Gioco in balia dell’alea, sia per via dei dadi sia per via delle carte da pescare. Non me la sento di consigliarlo.

§ Splash!
Gioco trasportabile che permette di vivere le brezza di titoli come Bausack. Adatto per la motricità fine delle dita e la coordinazione oculo manuale.

§ Speed
Titolo abusato nel mondo dei giochi da tavolo, tanto è vero che non so quale dei molti giochi presenti su boardgamegeek.com con quel nome ho giocato… Per due, veloce, in stile Ligretto, dura veramente poco. Ideale per i momenti morti a Nome in Codice.

§ Nome in Codice
Il party game del momento, il più quotato, ma non il più amato dal sottoscritto. Andrò contro-corrente, ma non mi convince fino in fondo. Sarà che non apprezzo realmente Vlaada, nonostante sia considerato da molti uno dei migliori autori di giochi da tavolo in circolazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.