Golden Geek 2012

Qualche giorno fa sono stati resi noti i vincitori di quest’anno (2012) del Golden Geek, premiazione annuale che viene sancita dagli utenti di BoardGameGeek, il portale internet più importante legato ai giochi da tavolo.

Ecco qui la lista dei vincitori nelle varie categorie:

– gioco dell’anno: Eclipse;
– miglior gioco per famiglie e party games: King of Tokyo;
– miglior gioco di carte e allo stesso tempo miglior gioco per 2 giocatori: Android: Netrunner (si tratta di un Living Card Game);
– miglior gioco tematico: Mage Knight Board Game;
– miglior gioco astratto: Kingdom Builder (in realtà è un gioco in stile tedesco per famiglie);
– miglior gioco di guerra: Sekigahara: The Unification of Japan;
– gioco con la grafica migliore: Takenoko;
– gioco più innovativo: Risk Legacy.

Fonte: qui.

Read More

Teuber, Wrede, Moon e Bauza

Chi saranno mai Klaus Teuber, Klaus-Jürgen Wrede, Alan R. Moon e Antoine Bauza?

Sono quattro famosi autori di giochi da tavolo, creatori di giochi adatti per iniziare l’avventura nel mondo ludico.
I Coloni di Catan è un titolo di Teuber, Carcassonne invece è una creazione di Wrede, Moon ha creato Ticket to Ride, mentre 7 Wonders è una gemma di Bauza.

Riuscire a vivere solo creando giochi da tavolo è un’impresa riuscita a veramente poche persone. Tra queste abbiamo Teuber, un tempo odontotecnico; come anche Moon e Bauza, loro invece da sempre attivi in ambito ludico. Wrede d’altra parte è insegnante di musica e religione. Appartiene dunque a quella categoria di autori – la maggioranza – che crea giochi “nel tempo libero” al di fuori della vera e propria attività lavorativa.

A lor...

Read More

Giochi – no, grazie?

Quali sono i motivi principali per cui le persone rinunciano a giocare ai giochi da tavolo?

Tra quelli più rappresentativi abbiamo:
– i giochi durano troppo a lungo;
– l’eliminazione dei giocatori è un problema;
– i giochi sono noiosi;
– giochi validi sono difficili da trovare;
– i giochi sono troppo cari;
– giocare è da bambini;
– i regolamenti sono troppo complessi da imparare.

Le prime tre argomentazioni sono più che comprensibili per le persone che hanno avuto modo di giocare solo a giochi estremamente popolari come ad esempio Monopoly e Risiko. Sono giochi lunghi, con il detestabile meccanismo dell’eliminazione dei giocatori man mano che si procede durante la partita fintanto che non resta un unico vincitore. A lungo andare possono giustamente annoiare.
La verità però è che nel mo...

Read More

Giochi da tavolo – roba da nerd? Non proprio…

È vero che i giochi da tavolo sono “roba da nerd“?

Il fatto che il sito internet più importante a livello internazionale – legato ai giochi da tavolo – si chiami BoardGameGeek, mentre quello più importante a livello italiano si chiami La Tana dei Goblin, potrebbe giustamente far pensare così.
Non posso negare da parte mia una certa perplessità nella scelta – a mio modo di vedere piuttosto infelice – dei nomi dati ai due siti.

“Geek” è infatti un termine in inglese usato spesso in senso negativo (abbinato a volte anche a nerd), che sta a significare una persona molto intelligente, con scarse capacità di socializzazione e uno spiccato interesse per la tecnologia – nello specifico – e per la cultura – in generale -.
I “goblin” invece rimandano ad una tematica, il fantasy, che viene sov...

Read More

Lucca Games 2012

Dopo Essen? Arriva Lucca!

Da giovedì 1 novembre a domenica 4 avrà luogo a Lucca, in Toscana (Italia), la fiera italiana più importante dedicata ai fumetti e ai giochi da tavolo.
I giochi di maggior spicco usciti a Essen saranno presenti e pronti per essere testati ed eventualmente acquistati.
Durante la fiera verrà assegnato anche il premio annuale italiano di maggior rilievo legato ai giochi da tavolo, vale a dire il Best of Show.

Maggiori informazioni sulla manifestazione si possono trovare sul sito ufficiale: Lucca Comics & Games.

Buon divertimento a tutti i fortunati che avranno modo di esserci!

Read More

Hall of Fame

Quali sono i giochi che compongono la Hall of Fame (letteralmente la “sala della fama”) dei giochi da tavolo?

Sono i grandi classici, quei giochi in grado di restare sul mercato per almeno 10 anni di fila. Giochi che bene o male chiunque conosce o ha almeno sentito dell’esistenza.
Parliamo infatti di giochi come Monopoly, Cluedo, Scrabble, Risiko, Twister, Trivial Pursuit, Taboo, e altri ancora.

La rinomata rivista americana Games ha creato tale Hall of Fame nel 1984. La lista completa dei giochi attualmente presenti la si trova qui.

Bisogna dire che dall’ultimo gioco che è entrato nella Hall of Fame (I Coloni di Catan) sono stati creati molti giochi nuovi, innovativi, di ottima qualità...

Read More

Giochi emersi da Essen 2012

La fiera di Essen è giunta anche quest’anno a suo termine.
Per capire quali giochi sono da tenere in considerazione e avranno probabilmente successo nei mesi a venire, esistono due classifiche di riferimento. La prima viene gestita dalla rivista tedesca “Fairplay – Das Spielermagazin” (Classifica Scout), la seconda dagli amministratori di “BoardGameGeek” (GeekBuzz).
Queste due classifiche sono il risultato dei voti dati da un campione rappresentativo di partecipanti presenti alla manifestazione, che ha avuto modo di provare vari giochi ed esprimere un primo giudizio approssimativo.
Il valore di tali sondaggi non è ovviamente eccelso, ma essi rappresentano un buon primo orientamento da cui partire, per farsi un’idea di quali giochi avranno successo in futuro.

Ecco qui dunque il risultato ...

Read More

La Fiera di Essen 2012

Es ist soweit – ci siamo!
Da domani – giovedì – fino a domenica 21 ottobre avrà luogo a Essen in Germania la fiera più rinomata a livello mondiale legata ai giochi da tavolo.
Attese sono più di 140’000 persone in uno spazio di oltre 44’000 metri quadrati.
Un vero paradiso terrestre per qualsiasi appassionato di giochi da tavolo!
Come ogni anno ci sarà la possibilità di provare – e in caso acquistare – tutte le ultime novità (più di 500 nuovi titoli), come anche i più grandi classici. La manifestazione offre giochi adatti a chiunque: adulti, famiglie e bambini; amanti degli strategici, tematici, party games e astratti.

Maggiori informazioni su questo appuntamento annuale immancabile per qualsiasi vero appassionato di giochi da tavolo le si possono trovare in tedesco al seguente lin...

Read More

Tutto ciò che i giochi da tavolo possono insegnare

I giochi da tavolo hanno un potenziale pedagogico incredibile, sottovalutato da buona parte della popolazione. Tramite il gioco, divertendosi, si possono imparare innumerevoli cose, senza nemmeno accorgersene. Questo vale sia per i bambini, come anche però soprattutto per gli adulti.

I giochi da tavolo di fatto permettono di sviluppare e allenare capacità riflessive, logico-razionali, creative, comunicative e sociali. Si impara a pensare in modo autonomo, a gestire i problemi in modo indipendente, valutando le informazioni a disposizione ed elaborando delle strategie per trovare delle soluzioni perseguendo i propri obiettivi.

La vita è composta da innumerevoli sfide...

Read More

Giochi di destrezza

L’ultimo numero (n. 18) appena uscito della rivista italiana Informazione ludica a scatola aperta è dedicato ai giochi di destrezza. La rivista è scaricabile gratis qui in formato PDF.

All’interno troviamo le recensioni e delle riflessioni su tutti i giochi di destrezza più importanti e degni di nota.

Vengono trattati:
Il famoso trio di giochi basato sul colpo d’occhio: Jungle Speed, Fantascatti e Dobble.
I due giochi con tavole enormi (e care) ma rinomate, che si fanno concorrenza tra di loro: Crokinole e Carrom.
Giochi di costruzione: Tier auf Tier, Bausack e Villa Paletti.
E altri giochi ancora come ad esempio PitchCar, Gino Pilotino / Picchiatello, Tumblin-Dice, ecc.

Buona lettura!

Read More